info@oblateapostoliche.org

Tag: rivoluzione

Istituto Secolare delle Oblate Apostoliche

Dove Dio ha scelto di stare con noi

Se c’è una cosa che Dio Padre ha saputo fare in modo superlativo (d’altronde Lui è Dio!)  con il Natale di Gesù, con l’Incarnazione del suo Figlio, è di aver accorciato, anzi eliminato, le distanze tra cielo e terra, di aver avvicinato al massimo l’Amore per eccellenza e la nostra natura piccola e fallibile.  “Nessun…
Leggi tutto

GESÙ, FRATELLO UNIVERSALE

La fraternità cristiana ha le sue radici nell’amore di Dio, che Cristo ha reso visibile. La riflessione di Giaquinta ci immerge proprio nel mistero dell’incarnazione, visto come concretizzazione dell’amore eterno, infinito, assoluto che Dio Padre ha per ciascun uomo. Egli ha vissuto  in pienezza ciò che ha insegnato: questa testimonianza ha anzitutto un valore esemplare…
Leggi tutto

L’amore, fondamento della fraternità

“L’amore è rivoluzione” è un testo pubblicato dal Servo di Dio Guglielmo Giaquinta nel 1973. In esso l’autore raccoglie in un’unica sintesi il suo pensiero sulle radici più profonde della chiamata universale alla santità e sulle conseguenze operative che da essa derivano, rielaborando e rilanciando il suo pensiero e la sua spiritualità come il “grande…
Leggi tutto

Pagine per lo spirito – Fede fresca…

E’ difficile guardare al tempo presente come una trama felice… Le notizie di ogni giorno mettono a dura prova la fede, compromettono la speranza, indeboliscono la carità. Oggi, proviamo a metterci sinceramente davanti alla Parola che salva e lasciare che da questo incontro si producano i frutti e i profumi della Vita! Fede fresca… La…
Leggi tutto

#Controcorrente – La rivoluzione del Vangelo in tempo di crisi

È in atto una crisi sistemica scatenata da una pandemia, crisi sanitaria, sociale, economica e antropologica che è divenuta sospensione delle certezze, appuntamento con il mostro e chiede di essere affrontata. Il momento richiede urgente riparo e la fede potrebbe essere uno degli argini da opzionare, la “soluzione” cui aggrapparsi, paura e protezione: generatasi la…
Leggi tutto

Orientarsi

Il pomeriggio precedente avevo fatto una lunga passeggiata silenziosa nel bosco insieme al nonno Zaccaria e tra i due quello che sembrava più triste perché la nostra estate era finita era lui. Gli chiesi come mai stesse così zitto e lui mi rispose che stava ascoltando il bosco perché quando la stagione cambia succedono molte…
Leggi tutto