info@oblateapostoliche.org

Categoria: Note di spiritualità

Istituto Secolare delle Oblate Apostoliche

Pagine per lo spirito – L’arte dell’attesa

Ci sono momenti in cui la vita impone delle battute d’arresto. In questo tempo storico l’umanità intera ha dovuto misurarsi con una pandemia che nel 2020 non riesce ancora ad arginare. In una condizione di decelerazione come quella che stiamo attraversando ci è offerta l’occasione per riscoprire il senso e la fecondità del tempo, anche…
Leggi tutto

Pagine per lo spirito – La “pausa” che fa la differenza

Si racconta che nei paesi assediati dalla violenza, la gente si muove in gran fretta come fosse in ritardo per un appuntamento, un treno, il cielo, ma il vero motivo è non diventare bersaglio facile da colpire. La nostra generazione, pur non avendo familiarità con il fantasma della guerra, conosce bene però l’agitazione del correre,…
Leggi tutto

Pagine per lo spirito – Fede fresca…

E’ difficile guardare al tempo presente come una trama felice… Le notizie di ogni giorno mettono a dura prova la fede, compromettono la speranza, indeboliscono la carità. Oggi, proviamo a metterci sinceramente davanti alla Parola che salva e lasciare che da questo incontro si producano i frutti e i profumi della Vita! Fede fresca… La…
Leggi tutto

Pagine per lo spirito – Persona che…

Quanti rischi corriamo in questo tempo… il rischio di cadere, di rallentare il cammino, ma soprattutto il rischio di perdere la strada. Sì, perché cadere e rallentare fanno parte di ogni esistenza, sono addirittura indispensabili per vivere al passo con l’umanità che soffre e ricomincia ogni giorno; ma smarrire la meta può essere mortale, soprattutto…
Leggi tutto

Il segno della pace

Il titolo di questa condivisione è familiare a molti: il “segno della Pace” è l’atto che precede, all’interno della Celebrazione Eucaristica, l’incontro con Colui che porta la Pace nel cuore e nel mondo. A questo segno stiamo rinunciando da quando, in sicurezza, siamo tornati a partecipare alla S. Messa. Quante volte, per sbaglio, il celebrante…
Leggi tutto

Abbandonarsi – e_state con Dio

Questo tempo che stiamo vivendo non si è inaugurato come solitamente accade nella mia routine estiva, divisa tra famiglia, viaggi, esperienze, incontri e tempo di intenso nutrimento spirituale; questa estate è cominciata nella solitudine-isolamento dettato dal covid-19 e cioè in quarantena, con un rientro a casa abbastanza insolito e faticoso, con una modalità di lavoro…
Leggi tutto

Segni dei tempi – e_state con Dio

L’estate è il tempo dell’incontro, della narrazione delle altre stagioni dell’anno: l’autunno, l’inverno, la primavera. Gli incontri di quest’estate sono caratterizzati soprattutto dalle vicende dell’inverno appena trascorso, un inverno faticoso quello del 2020! Sento risuonare nel cuore le parole del Vescovo di Bergamo, Mons. Francesco Beschi: “6000 morti! Abbiamo salutato 26 sacerdoti, in un giorno…
Leggi tutto

Al bar – e_state con Dio

È una estate particolare quest’anno. Dopo mesi di chiusura causa Covid 19, di certo non si chiuderà il bar per ferie. Niente sveglia più tardi, passeggiate lungo il mare, capatina in montagna a trovare la zia, cene con amici: cose che fanno sentire le attenzioni di Dio che ti sta accanto, nel riposo, nella natura…
Leggi tutto

Libertà – e_state con Dio

Il canto delle rondini in questi giorni mi ha rallegrato il cuore. Vederle sfrecciare nell’azzurro del cielo, quasi disegnassero per me nuove traiettorie di vita, come il mouse che ti aiuta a cercare, cancellare, aggiungere… Seguire il loro volteggiare senza paura, come di chi è abituato alle altezze ma non finisce mai di esplorarle… Volano…
Leggi tutto

Guardo il cielo – e_state con Dio

Mi capita spesso di guardare il cielo e immaginare che le persone che hanno lasciato questo mondo possano osservarci abbassando lo sguardo. Proprio un incontro di sguardi è quello che oggi il tempo presente ci chiede… Attraverso le mascherine parlano gli occhi, parla la voce, parlano i nostri modi di fare. E in questa estate…
Leggi tutto

Un incontro che ha cambiato la mia vita

Pur essendo tiburtina e vivendo nella bella cittadina vicino Roma, non avevo mai avuto l’occasione di incontrare il Vescovo diocesano, Mons. Guglielmo Giaquinta. In quel periodo, era intorno al 1970, ero studentessa liceale e vivevo la mia dimensione spirituale, ricevuta grazie ai miei genitori, limitandomi agli obblighi domenicali con qualche aggiunta qua e là. Mia…
Leggi tutto

Stupore – e_state con Dio

E: una congiunzione può fare la differenza, cioè qualsiasi cosa fate, in qualsiasi posto siate, in ogni situazione… state con Dio. Non c’è luogo che Dio non possa abitare, non mette barriere, anzi, lì dove sembra che Lui non ci sia è più presente che mai, l’importate è avere attenzione per vederlo, passione per scorgerlo.…
Leggi tutto

Tempo di contemplazione – e_state con Dio

Fin da quando ero bambina l’estate è sempre stata la mia stagione preferita: il sole sempre, le stanze luminose, i giardini rischiarati da una luce bella, calda e forte che abbraccia la quotidianità e il lavoro, lo studio e gli impegni profumano di vacanza, di vuoto di frenesia… Estate quindi del tempo rallentato, estate tempo…
Leggi tutto

La Santissima Trinità: festa dell’amore e della relazione

Oggi è la solennità dell’AMORE. Dio è amore (1 Gv 4,8). Il Padre è amore che crea e noi non siamo soltanto creature ma siamo FIGLI. Il Figlio Gesù è amore e possiamo sperimentare l’essere PERDONATI. Lo Spirito è amore, soffio vitale, amore che consola, guida, indica la verità e siamo ACCOMPAGNATI. E’ la festa…
Leggi tutto

QUALE BELLEZZA CI SALVERÀ? – parte 2

Di bellezza ha magnificamente parlato don Raffaele nei quattro appuntamenti settimanali dal 30 gennaio al 20 febbraio destinati ai giovani e agli adulti convenuti da varie zone della diocesi presso il Centro Oreb di Calino. Un itinerario raccontato a partire dalle biografie e dalle opere di altrettanti artisti europei: da Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio,…
Leggi tutto